CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Territorio coinvolto

Territorio coinvolto

L'Area di Crisi della Sardegna Centrale comprende 50 comuni con oltre 157 mila abitanti. Ha come estremi i comuni di Siniscola a est e Bosa a ovest.
Le Direttive di attuazione dei PSL individuano come fulcro delle Aree di Crisi le aggregazioni territoriali presenti intorno alle aree industriali.
Le aree attrezzate oggetto di intervento diretto sono:

  • ZIR Siniscola (Comuni di Lode', Posada, Siniscola e Torpe')
  • ZIR Tossilo (Comuni di Birori, Borore, Bortigali, Macomer e Sindia)
  • Area Produttiva di Pratosardo (Comune di Nuoro)

CIP Nuoro che include:

  • Agglomerato di Ottana (Comuni di Bolotana, Noragugume e Ottana)
  • Agglomerato del Sologo (Comuni di Galtelli' e Lula)
  • Agglomerato di Suni (Comune di Suni).

Le aggregazioni territoriali operanti intorno alle aree industriali sono le seguenti:

  • Unione dei Comuni del Montalbo (include l'Area di Crisi di Siniscola)
  • Unione dei Comuni del Marghine (include l'Area di Crisi di Tossilo)
  • Unione dei Comuni del Planargia e Montiferru occidentale (include l'Area di Crisi di Suni)
  • Unione dei Comuni del valle del Cedrino (include l'Area di Crisi del Sologo)
  • Sistema Locale del Lavoro di Nuoro (include l'Area di Crisi di Pratobello)

Territorio coinvolto

Territorio coinvolto

Link di riferimento
Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina