CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Prestito a Domicilio

Prestito a Domicilio

Prestito a domicilio
Per accedere al servizio di prestito a domicilio l'utente deve iscriversi alla Biblioteca. All'atto dell'iscrizione l'utente deve presentare un documento d'identità e sottoscrivere un modulo di iscrizione in cui si impegna ad accettare e rispettare il Regolamento della biblioteca.
Per i minori fino ai 14 anni l'iscrizione deve essere sottoscritta da uno dei genitori o da chi ne fa le veci. I dati personali degli utenti saranno riservati e utilizzati solamente in relazione alla fruizione dei servizi della Biblioteca. L'iscrizione di un nuovo utente è valida per tutte le biblioteche del sistema regionale SBN della Sardegna. Gli iscritti sono tenuti a comunicare tempestivamente eventuali cambiamenti di indirizzo
Il materiale destinato alla sezione di consultazione generale, le opere appartenenti a ''Fondi antichi e speciali'' (per esempio il fondo storico del Sen. Luigi Oggiano) non possono essere dati in prestito a domicilio.
Il prestito è personale e l'utente è responsabile della buona conservazione del materiale preso in prestito.
Possono essere presi in prestito contemporaneamente per ogni utente:
:_: 7 libri;
:_: 3 riviste (escluso il numero corrente);
:_: 3 documenti multimediali;


La durata del prestito è pari a:
30 giorni per i libri;
7 giorni per le riviste;
3 giorni per il materiale multimediale.
In via eccezionale, il personale della Biblioteca può derogare ai limiti massimi di numero e di durata dei prestiti.


Proroga
Il prestito può essere prorogato, di persona o per telefono per gli stessi termini previsti per la tipologia di documento, prima della data di scadenza. Non sono prorogabili i documenti che abbiano una prenotazione in corso da altri utenti.


Prenotazione
Le prenotazioni dei doumenti possono essere richieste di persona o per telefono al n.0784.87.86.54 o al n. 0784.81.20.80. I documenti prenotati restano a disposizione per 3 giorni dopo avere avvisato l'utente richiedente.

Responsabilità dell'utente e sanzioni
L'utente è personalmente responsabile dei materiali presi in prestito e consultazione.
L'utente che ritarda nella restituzione del materiale avuto in prestito viene avvisato mediante sollecito e invitato alla restituzione dello stesso. Qualora la restituzione del materiale prestato non avvenga entro il termine indicato dagli avvisi di sollecito è prevista, per l'utente inadempiente, la sospensione dal servizio di prestito per un periodo uguale al ritardo.
La mancata restituzione o il danneggiamento di libri o altri documenti presi in prestito comporta il risarcimento della perdita subita con l'acquisto di una copia identica, quando è possibile, o con altra del medesimo valore concordata con il personale della Biblioteca.

Restituizioni
Qualora l'utente non riuscisse a rendere fisicamente i documenti presi in prestito può spedirli anche via posta all'indirizzo Biblioteca comunale di Siniscola - via Roma 37 - 08029 Siniscola (NU)

Prestito a Domicilio


Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina